• Priolo. Furto in azienda, ai domiciliari due incensurati: rubati 400 chili di rame

    Pannelli di rame per 400 chili circa. I carabinieri della stazione di Priolo hanno arrestato per furto aggravato in concorso due siracusani incensurati, di 40 e 51 anni. I due si erano introdotti all’interno dell’area di pertinenza di un’azienda locale cercando di trafugare numerosi pannelli in rame, tagliandoli con una smerigliatrice professionale. I Carabinieri , che stavano svolgendo un servizio di pattuglia, li hanno sorpresi in flagranza di reato mentre asportavano il materiale, parte del quale era già stato riposto all’interno di un’autovettura, mentre un’altra parte era stata accantonata per essere asportata successivamente. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al titolare dell’impresa. Gli arrestati invece, sono stati condotti agli arresti domiciliari.

    freccia