• Priolo. L’appello sui social: “sono positivo al covid, fate sierologico o tampone”

    728x90_jeep_4xe

    Ha rivelato sui social di essere positivo al covid per avvisare quanti sono entrati in contatto con lui nelle ultime giornate. E’ la scelta di un uomo di Priolo che, attraverso la sua pagina facebook, ha lanciato un appello ad amici e conoscenti: “Sono risultato positivo al Covid19, sono asintomatico e sto bene. Chiunque sia stato a contatto con me negli ultimi giorni è pregato di farsi il tampone o il sierologico”, ha scritto in un post. Diverse fonti hanno confermato l’identità ed il caso.
    Subito lievitate le condivisioni a Priolo, dove proprio ieri sera il sindaco, Pippo Gianni, aveva confermato un nuovo caso di covid-19.
    Il presidente del Consiglio comunale di Priolo, Alessandro Biamonte, ha portato la sua solidarietà. “Buona guarigione D., un forte abbraccio. Atteniamoci sempre alle misure di prevenzione, in particolare all’utilizzo della mascherina nei luoghi in cui non sia possibile mantenere la distanza interpersonale e alla cura dell’igiene, inoltre mi associo all’invito di Damiano, la prevenzione è la miglior cura”, il messaggio inviato al ragazzo che si trova in casa, in isolamento domiciliare e senza sintomi particolari.
    “Tutti i contatti nelle prossime ore saranno sottoposti a tampone. La situazione è assolutamente sotto controllo. Invito comunque tutta la popolazione ad attenersi sempre alle misure di prevenzione, in particolare all’utilizzo della mascherina nei luoghi in cui non sia possibile mantenere la distanza interpersonale e alla cura dell’igiene”, le parole del sindaco di Priolo, Pippo Gianni.

    freccia