• Siracusa. Un nuovo parcheggio in via Columba: perforazioni e indagini per il progetto

    728x90_jeep_4xe

    Perforazioni nell’area di via Columba, alle spalle del mercato ortrofrutticolo, su cui potrebbe un nuovo parcheggio da finanziare con i fondi di Agenda Urbana.  Sono state effettuate (e concluse) nei giorni scorsi su disposizione del settore Mobilità e Trasporti e serviranno per effettuare le caratterizzazioni propedeutiche alla realizzazione di  un progetto che ha subito, nel tempo, diverse battute da resto, per svariate ragioni.

    “Abbiamo chiesto il supporto dell’Arpa- spiega l’assessore Maura Fontana- perchè i dati relativi alle indagini, già consegnati al laboratorio, vengano forniti il prima possibile”.

    L’area è stata individuata per ospitare un parcheggio capolinea per bus turistici. L’amministrazione comunale ha richiesto al Demanio Regionale anche la possibilità di un ampliamento. “Questo- prosegue l’esponente della giunta retta dal sindaco Francesco Italia- consentirebbe di usufruire di un parcheggio più ampio e capiente”.

    Rispetto alle previsioni, i tempi si sono parecchio protratti. Ragioni tecniche, legate a quanto era previsto nel piano regolatore generale e a quanto ha previsto il Pums, piano urbano per la mobilità sostenibile, di cui il Comune si è dotato.

    “Da assessore all’Urbanistica- ricorda Fontana- avevo fatto richiesta di riperimetrazione del Sin, sito di interesse nazionale. Avremmo certamente potuto risparmiarci queste attività, che stanno comportando lungaggini e costi che non avremmo, in quel caso, dovuto sostenere”.

    .

     

     

    freccia