• Cocaina pronta per lo spaccio e denaro in contanti: arrestato dalla Gdf 23enne lentinese

    Cocaina di dosi, 45 dosi, e 1.330 euro in contanti, presunto provento dell’attività di spaccio.
    La Guardia di Finanza della Tenenza di Lentini hanno arrestato un presunto pusher di 23 anni, lentinese, già noto alle forze dell’ordine. Nel dettaglio, le Fiamme Gialle della Tenenza di Lentini avevano notati, nei pressi della centrale piazza Taormina, un giovane soggetto aggirarsi con fare sospetto e, per tale ragione, decidevano di intervenire per una prima identificazione.
    La successiva perquisizione personale effettuata ha consentito di rinvenire, abilmente occultate, 45 dosi di cocaina, già predisposte per l’immissione in commercio, oltre ad euro 1.330,00 in contanti, frutto delle cessioni già effettuate.Il giovane è stato condotto nel carcere di Cavadonna.

    freccia