• Quasi mezzo chilo di marijuana, cocaina e metadone in auto: arrestati zii e nipote

    Circa 400 grammi di marijuana, un involucro contenente circa 6 grammi di cocaina, un flacone di metadone e 910 euro, probabile provento di spaccio. E’ quanto la polizia ha rinvenuto in marsupi e zaini all’interno di un’auto di grossa cilindrata all’interno della quale si trovavano Sebastiano Santoro, 49 anni  e Veronica Aglieco, 41, insieme al nipote della coppia, Angelo Aglieco, 19 anni, tutti floridiani. I tre sono stati bloccati dalla Squadra Mobile durante i controlli finalizzati all’epidemia Covid-19. Gli operatori, transitando per le vie di Siracusa,  hanno incrociato un’autovettura di grossa cilindrata che, alla loro vista, sfrecciava a velocità sostenuta  fino alla periferia ovest. Gli investigatori hanno notato che a bordo del veicolo c’erano tre persone, tutte senza mascherina. Intimato l’ “alt” è scattata la perquisizione del mezzo, da cui è emerso il trasporto dello stupefacente. I tre sono stati posti ai domiciliari e sanzionati per la violazione delle norme anti-contagio.

    freccia