• Rosolini. Un panetto di hashish sul posto di lavoro, ai domiciliari un 43enne

    Arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 43enne Corrado Tiralongo. I Carabinieri di Rosolini avevano acquisito elementi tali da far ritenere che l’uomo potesse detenere e spacciare droga. Pertanto hanno proceduto a perquisizione personale e domiciliare, anche presso il posto di lavoro, alla quale, sin da subito, l’uomo si è mostrato particolarmente agitato ed insofferente.
    Rinvenuti nella sua disponibilità circa 135 grammi di hashish, suddivisi in un panetto e diversi pezzi, nonché materiale per la pesatura ed il confezionamento delle dosi di stupefacente. Tiralongo è stato posto ai domiciliari.

    728x90_jeep
    freccia