• Scippo a Priolo, arrestato un 50enne “incastrato” anche da un santino

    Un 50enne di Priolo è stato arrestato a Priolo dalla Polizia, con l’accusa di furto con strappo ai danni di una donna anziana.
    Nella giornata di venerdì era stato denunciato in Commissariato uno scippo ai danni di una donna ultrasettantenne e, il giorno dopo, gli agenti, durante i controlli, hanno notato l’automobile che era stata segnalata per compiere il reato. L’uomo che si trovava alla guida, vista la volante, ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti che, nel frattempo, avevano ricevuto la segnalazione di un altro scippo avvenuto pochi minuti prima.
    Perquisita la macchina, gli agenti non trovavano la borsa della vittima, di cui l’uomo si era liberato, ma trovavano un “santino” appartenente alla vittima e, quindi, arrestavano l’uomo. Questi ha confessato il luogo in cui ha gettato la refurtiva, che è stata recuperata a restituita alla legittima proprietaria. E’ stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

    freccia