• Siracusa. Si riunisce la Consulta speciale per l'imposta di soggiorno

    Si riunirà il 21 maggio prossimo, alle 10, nella sala “Archimede” di piazza Minerva la “Consulta speciale per l’imposta di soggiorno” . Motivo di soddisfazione per “Progetto Siracusa”, che la ritiene “un’occasione propizia per analizzare gli errori del passato e rilanciare il settore turistico e soprattutto dei servizi di accoglienza per il futuro”.Entra nel dettaglio il consigliere Fabio Rodante. “Non dimentichiamo-afferma l’esponente di minoranza- la mancata concertazione dello scorso anno con gli operatori del settore che avrebbero voluto essere consultati per programmare iniziative e cofinanziare servizi, né si può sottacere sul ritardo maturato per la convocazione della consulta, che oggi avrà il compito di definire in extremis, a stagione già iniziata, programmi e iniziative per la città e i suoi ospiti”. “Progetto Siracusa” punterà l’attenzione sui servizi che mancano, a partire dalla mobilità e dal trasferimento dei turisti dagli alberghi ai centri di maggiore interesse. Da reintrodurre il servizio di trasporto via mare tra Ortigia e Punta del Pero. Rodante auspica il coinvolgimento di tutti perché la promozione possa essere adeguatamente programmata sul territorio.

    freccia