• Siracusa. “Scarpette Rosse”: la mostra finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

    Conto alla rovescia per l’inaugurazione della mostra Scarpette Rosse, il cui taglio del nastro è previsto per domani all’Urban Center di Siracusa.
    La Mostra rappresenta un momento importante per il progetto che coinvolge due istituti scolastici, il I Circolo didattico De Amicis di Avola diretto dalla dirigente scolastica Stefania Stancanelli ed il IV Istituto Comprensivo Verga di Siracusa con a capo la dirigente Annalisa Stancanelli.
    Il progetto è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed oltre alla supervisione  delle due dirigenti Stancanelli che hanno coordinato e guidato ogni attività progettuale insieme ad un brillante e competente staff di 20 docenti delle due scuole, ha visto al centro della gestione amministrativa il Dsga Benedetto Sirugo e coinvolto ben centocinquanta alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado.
    L’obiettivo: creare momenti di confronto e di discussione , realizzare laboratori teatrali, artistici, sportivi, di giornalismo, di opera dei pupi allo scopo di far riflettere gli alunni sul ruolo complesso delle donne, sul contributo prezioso che loro apportano nella famiglia , nel campo delle STEM e nella società, su come sia cambiato oggi il loro profilo professionale, sulla parità dei diritti. L’intento è quello sia di sviluppare negli alunni un senso critico, una propria coscienza dei diritti e dei doveri, sia di promuovere i valori delle regole, del rispetto e del vivere civile , prevenendo i comportamenti scorretti e talvolta violenti.
    Venerdì 5 aprile i visitatori troveranno esposti elaborati di vario genere , quadri viventi ed installazioni creative , il cui contenuto dovrà trasmettere alla collettività il messaggio del valore della dignità delle donne ed il grande contributo che esse hanno dato e danno ogni giorno in famiglia , nella scienza e per lo sviluppo della società democratica .Inoltre si potranno visionare video e spot pubblicitari realizzati nel corso dei vari laboratori.
    Gli alunni guideranno i visitatori all’interno degli spazi espositivi. Ci sarà anche un registro per i commenti dei visitatori.

    728x90_Alfa
    freccia