• Siracusa. Anfiteatro romano, siamo alle solite: monumento consegnato alle erbacce

    Sono tornate le erbacce all’anfiteatro romano. L’antico monumento, uno dei principali del parco della Neapolis, è di nuovo alle prese con il noto problema della manutenzione. I progetti ci sono, i fondi da Palermo no. E per il momento i turisti ed i visitatori possono ammirare ben poco dell’anfiteatro che si presenta sommerso dalle erbacce dalle quali con fatica si riescono a intravedere il sistema di scale scavato nella roccia e l’arena col suo ampio vano rettangolare.
    Non è una novità. Nel 2017 il caso divenne di respiro nazionale, se ne occuparono l’Ansa e diversi quotidiani nazionali. Ne seguì una mobilitazione popolare che portò ad una pulizia straordinaria condotta da volontari ed associazioni e poche tracce di istituzioni.
    Questa mattina iniziati lavori di discerbamento all’ara di Ierone, in previsione di un appuntamento annuale ospitato nell’area archeologica. L’intervento del privato potrebbe consentire anche una pulizia dell’anfiteatro nei prossimi giorni.

    728x90_jeep
    freccia