• Siracusa. Nuovo ospedale, il presidente dell’Antimafia Ars in procura. On Gianni: “si al super commissario”. Video

    Un colloquio riservato, durato circa un’ora, ieri pomeriggio tra il procuratore capo della Repubblica, Francesco Paolo Giordano e il presidente della commissione Antimafia dell’Ars, Nello Musumeci. Tema dell’incontro, “il presunto tentativo – ha spiegato il deputato regionale – di condizionare l’appalto, da 140 milioni di euro, del nuovo ospedale di Siracusa”. Sui contenuti della riunione informale, invece, non è trapelato nulla, anche se pare che l’attenzione, come spiega l’agenzia Adnkronos,  possa essersi concentrata sul ruolo delle diverse istituzioni, dalla Regione al Comune, sull’individuazione dell’area in cui costruire il nuovo ospedale e l’eventuale coinvolgimento di “altri soggetti operanti nella pubblica amministrazione”. Musumeci avrebbe intenzione di chiedere al presidente della commissione Sanità del parlamento siciliano di avviare un’indagine congiunta per definire in tempi brevi l’acquisizione di elementi utili per fare chiarezza sulla vicenda.
    E nel suo intervento in aula, all’Ars, il deputato siracusano Pippo Gianni favorevole alla nomina di un super commissario purchè si porti a termine l’opera.

    728x90_jeep_4xe
    freccia