• Siracusa. Autodromo, la ex Provincia mostra i muscoli e se lo riprende

    L’autodromo di Siracusa torna nel pieno possesso della ex Provincia Regionale. Tutte le varie ditte coinvolte nei lavori che avrebbero dovuto dar nuova vita alla struttura sportiva sono state convocate nel pomeriggio per procedere alla risoluzione del contratto per inadempimento. Non sono state rispettate le date previste per la consegna lavori, buon ultima quella del settembre 2015. Motivo per cui, i funzionari dell’ente si sono fatti riconsegnare le chiavi. Un primo, serio passo per cercare di inventarsi un nuovo domani per l’autodromo. Ma non è escluso che le ditte private possano muovere un contenzioso contro la ex Provincia cosa che aggiungerebbe al danno la beffa: è ancora accesso infatti il mutuo di oltre 4 milioni di euro che doveva servire ad ammodernare una struttura rimasta, purtroppo e per disavventure varie, presto in abbandono.

    image_pdfimage_print
  • freccia