• Siracusa avrà presto Radioterapia: "acquistato un sistema all'avanguardia"

    Il servizio di radioterapia a Siracusa sarà all’avanguardia. Lo assicura l’Azienda Sanitaria Provinciale, lo conferma il Fondo Sociale ex Eternit grazie alla cui donazione è stato acquistato un sistema Tac simulatore per le procedure di centraggio del tumore “unico ed esclusivo sul mercato”. Il primo di questa nuova generazione in Sicilia.
    Le caratteristiche del sistema presto attivo a Siracusa verranno svelate nel corso di una conferenza stampa convocata dal direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Brugaletta, e dal componente il direttivo del Fondo, Ezechia Paolo Reale. Occasione anche per un nuovo sopralluogo al cantiere nell’area del Rizza dove è quasi completato il padiglione che deve ospitare radioterapia.

    freccia