• Siracusa. Avvertito anche qui il violento sisma che ha fatto tremare Cefalonia (Grecia)

    Si è avvertita anche nel siracusano la forte scossa di terremoto che domenica pomeriggio ha fatto tremare gran parte del Sud Italia. Il sisma ha avuto epicentro in Grecia, per la precisione sull’isola di Cefalonia, la più grande del mar Ionio.
    Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha avuto magnitudo 6.3: persino più forte del terremoto che nel 2009 ha distrutto L’Aquila. A Siracusa la rete dell’Ingv ha registrato alle 14.55 una scossa pari di magnitudo 4. Diverse le telefonate al centralino dei vigili del fuoco. Sui social network scambio d’informazioni e curiosotà (“Hai sentito la scossa?”). Fortunatamente non sono segnalati danni a cose o persone. I sismologi rassicurano: non si tratterebbe di un fenomeno insolito ed è del tutto fuori luogo accostare questo sisma a presunte previsioni che ad inizio d’anno si sono viralmente diffuse attraverso la rete, con al centro il sud dell’Italia.

    (mappa: Us Geological Survey)

    freccia