• Siracusa. Bando servizio idrico, la Guardia di Finanza al Vermexio per acquisire documenti

    La documentazione relativa all’affidamento del servizio idrico integrato nel mirino della Guardia di Finanza. Gli uomini del comando provinciale delle Fiamme Gialle hanno acquisito, questa mattina, una serie di documenti che riguarderebbero la gara bandita dai comuni di Siracusa e Solarino. Massimo riserbo sulla vicenda. Il comandante provinciale, il colonnello Antonino Spampinato, si limita a confermare che “c’è stata l’esigenza di un’acquisizione documentale”. Dopo il fallimento di “Sai 8” il servizio idrico integrato è stato affidato alla newco “Siam”, servizio integrato acque del Mediterraneo, che non ha ancora avviato la propria attività nel territorio in attesa che arrivino i certificati antimafia richiesti dall’ amministrazione comunale di Siracusa.

    freccia