• Siracusa. "Cafeo sindaco ombra?", i dubbi di Zappulla e Princiotta

    “Siamo in presenza di una sorta di sindaco ombra o, come alcuni maliziosi osservano, l’ombra del sindaco?” E’ la domanda che si pone il deputato nazionale del Pd, Pippo Zappulla e della consigliera comunale del Pd, Simona Princiotta che affermano: “Da tempo, e sempre più, Cafeo pare accreditarsi come il vero Capo del Comune e non solo di Gabinetto. Circolano, infatti, notizie che abbia avuto un ruolo improprio ma decisivo nella sfornata di delibere e determine di fine anno con contributi. Lo stesso si muove in città, e non solo, come il leader occulto dei renziani-innovatori. Epiche le sue dichiarazioni sulle vicende politiche e amministrative di Carlentini e Canicattini. E come non ricordare le voci che lo vedono interessato a ruoli apicali nell’operazione Smart City con l’utilizzo dei locali dell’ex Lazzaretto”. Zappulla e Princiotta aggiungono: “Che Cafeo possa essere nominato coordinatore o quant’altro della nuova società per il progetto Smart City lo consideriamo certamente una notizia priva di alcun fondamento, il tentativo dei soliti noti di denigrare e di porre delle ombre sulla trasparenza degli atti, della gestione e dei comportamenti politici e amministrativi. La riteniamo indiscrezione infondata poiché in caso contrario, altro che rottamazione, questa si chiamerebbe occupazione arrogante e militare del potere, da ascrivere alla preistoria della peggiore politica siracusana. Siamo certi – concludono – e ci aspettiamo, pertanto, un pubblica e sdegnosa smentita.”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia