• Siracusa, Noto e Avola, grande successo a Bruxelles per la Fiera internazionale del Turismo

    Noto capofila con Siracusa e Avola a Bruxelles per la Fiera internazionale del Turismo. Unico stand siciliano, che ha proposto il territorio del sud est isolano, a fronte di un’offerta di caratura internazionale con dei riscontri importanti, non soltanto dei tour operator ma anche dei turisti in cerca di proposte accattivanti. Presenti il sindaco Garozzo e l’assessore Italia per Siracusa, l’assessore Morale per Avola e l’assessore Terranova con il coordinatore dell’ufficio Turismo Rizza e gli imprenditori della filiera per Noto.
    “Questa prima tappa ha dato buoni risultati – afferma il sindaco di Noto e presidente del Distretto Turistico Corrado Bonfanti – e adesso è nostra intenzione estendere ad altri centri, come Pachino e Rosolini, l’idea di proporsi insieme per promuovere il territorio”. Aggiunge il vicesindaco di Noto Frankie Terranova: “Quello che tracciamo di ritorno dal Belgio. “È un bilancio estremamente positivo – Una soddisfazione che nasce principalmente dal metodo adottato e cioè quello di andare insieme tre Città. Sintomo che insieme si vince”. E adesso le tre amministrazioni si preparano alla prossima Fiera in programma, quella di Berlino dal 18 al 22 di febbraio.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia