• Siracusa Calcio, conto corrente per gli abbonamenti. Reale: “Save the blue lion”

    “Un conto corrente per raccogliere quanti più abbonamenti possibile aperto da lunedì”. Il leader di Progetto Siracusa, Ezechia Paolo Reale annuncia ufficialmente quanto anticipato nelle scorse ore per salvare il Siracusa Calcio. ” Obiettivo minimo -spiega – 55 abbonamenti da 1.000 euro ciascuno per raggiungere la quota necessaria all’iscrizione al campionato. Non trasferirò le somme alla società se prima non ci sarà certezza dell’iscrizione al campionato (fideiussione inclusa). Se la squadra non dovesse iscriversi restituirò a ciascuno le somme versate”. Ezechia Paolo Reale annuncia che il suo sarà il primo versamento , il primo abbonamento sottoscritto, insomma. I dettagli anche tecnici dell’operazione saranno resi noti nelle prossime ore, a partire dalle istruzioni per effettuare il bonifico. Reale auspica che “tanti sportivi, tifosi o semplici amanti dell’immagine di Siracusa partecipino a questa iniziativa per salvare la squadra dall’ennesima umiliazione che si estenderebbe alla città”. Il consigliere comunale spiega anche la ragione per cui ha pensato agli abbonamenti e non ad una raccolta fondi. “Perchè non voglio regalare soldi a nessuno; voglio solo sostenere la squadra in difficoltà ( come peraltro ho fatto negli anni precedenti rendendomi conto delle difficoltà, anche se apparentemente meno drammatiche). Mi aspetto che oltre ai professionisti, dirigenti e commercianti che possono sostenere questo piccolo sforzo in un momento economico difficile per tutti,vi siano grandi aziende che acquistino uno o più abbonamenti anche per sorteggiarli successivamente in favore dei propri dipendenti”.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia