• Siracusa calcio e De Simone, nuovi interventi entro giugno. Il presidente federale Ghirelli presto in città

    Nuove regole per il Siracusa calcio in fatto di impiantistica sportiva a partire dalla prossima stagione. O meglio, entro il 24 giugno occorrerà essere in regola su alcuni aspetti stabiliti questa mattina in occasione di un incontro ad hoc in Lega a cui hanno preso parte anche l’assessore comunale allo Sport Nicola Lo Iacono e il delegato alla Sicurezza del Siracusa, Vincenzo Gugliotta: “Dobbiamo approntare, insieme all’ammistrazione comunale un piano di interventi da sottoporre in Lega con un preciso cronoprogramma che, se accettato, ci consentirà di poter superare l’ostacolo imposto per il termine ultimo di iscrizione. Servirà in sostanza un impianto per l’illuminazione di 800 lux e sediolini con schienali per le due tribune lunghe, ovvero Siringo e gradinata Imbesi. Ci sono tante criticità da affrontare e un lavoro certosino da fare perché non verranno più autorizzate strutture mobili”. Presto, il presidente della Lega Ghirelli sarà a Siracusa per un sopralluogo.

    freccia