• Siracusa calcio, eterna giovinezza e Lele Catania fa 50: “E non è ancora finita qui…”

    Ha fatto 50 in maglia azzurra, 8 reti stagionali a conferma dell’eterna giovinezza. Lele Catania si dimostra ancora il simbolo di questo Siracusa che sta sgomitando per ottenere la salvezza in Serie C dopo una stagione travagliata. Mercoledì c’è una sorta di match point nel recupero casalingo contro il Rieti (“devo vincere una scommessa, mi impegnerò ancora di più…”), intanto si gode il successo contro la Vibonese e la rete del definitivo 3-0 con la quale il Siracusa ha messo il sigillo al termine di una gara che non è stata sempre semplice: “Contento per il mio 50esimo gol ma più felice per la vittoria – ha detto -. Non era facile contro una squadra molto organizzata. Avevo avvertito i compagni di pensare solo a noi stessi e non agli altri risultati. Adesso ci aspetta un’altra partita difficile, conosco Eziolino Capuano e so come fa giocare le sue squadre. Sarà una partita ancora più ostica di quella odierna. Il rigore lasciato a Vazquez? Federico ha bisogno di fare gol”.

    728x90_Alfa
    freccia