• Siracusa calcio, mercoledì 10 aprile il recupero col Rieti. Entrambe attendono una penalizzazione

    Il Siracusa è tornato in campo (da valutare le condizioni di alcuni giocatori, Bertolo su tutti) in vista del derby di domenica a Lentini. Contro la Leonzio si giocherà alle 18,30 per una trasferta aperta a tutti così come lo fu quella del match di andata. Ci sarà certamente una buona cornice di pubblico al “Sicula Trasporti Stadium” anche perché le due squadre non si affrontano a Lentini in Serie C da oltre 20 anni visto che lo scorso anno questa sfida si disputò al “Massimino” di Catania e per pochi intimi. C’è dunque una certa attesa, tanto a Lentini quanto a Siracusa. I tifosi azzurri, inoltre, attendono anche di vedere ripristinata la copertura del controsoffitto della tribuna Siringo, i cui lavori scatteranno domani (si era in attesa dell’arrivo del materiale per la copertura) e si concluderanno in poco più di 24 ore, dopo il cui iter si riunirà nuovamente la commissione di vigilanza per i pubblici spettacoli per certificare l’ok dell’impianto e dunque la riapertura in vista del match casalingo contro la Vibonese di domenica 7 aprile. Tre giorni dopo si disputerà poi il recupero contro il Rieti, sempre alle 14,30, match considerato cruciale per la salvezza del Siracusa visto che i laziali sono attesi – per stessa ammissione del tecnico Eziolino Capuano – da una penalizzazione da parte della Covisoc proprio come la società azzurra.

    728x90_Alfa
    freccia