• Siracusa. Cocaina pronta da spacciare nascosta in casa: donna di 39 anni ai domiliciari

    In casa nascondeva 66 grammi di cocaina. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio gli uomini della Squadra Mobile hanno arrestato Lucilla Tarantello, 39 anni, siracusana.L’arresto è scattato al termine di indagini di polizia giudiziaria. Scattata la perquisizione nell’appartamento della donna, gli investigatori erano già certi che avrebbero trovato dello stupefacente. Quello rinvenuto era già suddiviso in dosi pronte per lo spaccio. All’interno dell’abitazione anche bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. A Tarantello sono stati concessi i domiciliari.
    La donna, dopo le incombenze di rito è stata posta agli arresti domiciliari.

    freccia