• Siracusa. Colpo al mercato illegale della droga: sequestrati 800gr di hashish

    Nuovo colpo inferto dai carabinieri di Siracusa al mercato illegale degli stupefacenti. Sequestrati 8 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, per un peso complessivo di 800 grammi di droga. Lo stupefacente sequestrato, destinato molto probabilmente allo spaccio nella città di Siracusa, avrebbe fruttato nella vendita al dettaglio circa 8.000 euro.
    Arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e possesso di arma clandestina per Massimiliano Mancarella, 43 anni, e Francesco Giuffrida di 34.
    Dopo accurata attività informativa, è scattata una perquisizione presso l’abitazione in cui vivono i due siracusani nel corso della quale sono stati rinvenuti – ben occultati all’interno di un muro a secco che cinge l’abitazione rurale – gli 8 panetti ed una pistola marca Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa, con il cane armato e colpo in canna, pronta quindi per sparare. Inoltre sono state recuperate altre 10 cartucce calibro 7.65, 6 delle quali inserite nel caricatore della pistola. Sequestrato anche un bilancino di precisione, una dose di cocaina confezionata per lo spaccio ed uno spinello.
    I due arrestati sono stati associati in carcere in attesa di rito direttissimo. Ulteriore verifiche tecnico-balistiche verranno effettuate sull’arma rinvenuta, per accertare se sia stata utilizzata o meno in passato per fatti delittuosi.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia