• Siracusa. Comando dei vigili urbani nel degrado, la Fp Cisl: "Trasferimento all'ex Lazzaretto"

    (cs)Trasferimento, entro e non oltre 15 giorni, in altra sede idonea. Questa la richiesta inviata al Comandante e all’Amministrazione Comunale dai Vigili Urbani rappresentati dalla FP Cisl e dal DiCCAP (Dipartimento Autonomie Locali e Polizie Locali), riuniti nel salone “Giulio Pastore” di via Arsenale.
    La richiesta del personale segue alla denuncia formulata due settimane fa e che riguarda la situazione igienico sanitaria dei locali di via del Porto Grande, nonché l’inidoneità degli stessi dal punto di vista strutturale.
    FP e DiCCAP, presenti all’incontro con i rappresentanti territoriali e le Rsu, lamentano il silenzio dell’Amministrazione e i mancati provvedimenti a tutela della salute pubblica e dell’incolumità del personale e dello stesso pubblico che si reca quotidianamente nei locali.
    Non convince neppure la tardiva relazione dello S.Pre.Sal. (Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti Di Lavoro) in cui vengono fatte delle prescrizioni per l’adeguamento dei locali in un tempo massimo di sei mesi.
    FP e DiCCAP ribadiscono la richiesta di trasferimento nei vicini locali dell’ex Lazzaretto, ristrutturato e non utilizzato ancora.
    “Visto il silenzio all’utilizzo di tale sede, nonché di altre di proprietà comunale (vedi ex palazzina enel ed annesso teatro Randone), – si legge nel documento inviato – non possiamo che ribadire le nostre perplessità sul ventilato trasferimento in zona Mazzarrona. Una sede che creerebbe soltanto problemi agli utenti.”

    728x90_jeep_4xe
    freccia