• Siracusa. Commissioni consiliari, taglio ai componenti: il si di Progetto Siracusa

    Su proposta unanime di tutti i capigruppo, il presidente del Consiglio Comunale di Siracusa, Moena Scala, ha fissato la data di giovedì 13 settembre alle 18.30 per la seduta in cui discutere anche della riduzione del numero dei componenti delle Commissioni Consiliari. Nelle intenzioni dei proponenti, da 16 si passa a 12, risparmiando i relativi costi e garantendo maggiore efficienza.
    Soddisfazione espressa dal capogruppo di Progetto Siracusa, Paolo Reale. “Sono lieto del clima propositivo che nell’interesse superiore della città si è creato, superando le iniziali differenti posizioni in questa prima conferenza dei capigruppo. È solo un primo passo perché Progetto Siracusa ritiene che sia necessaria una modifica incisiva dello Statuto Comunale e di tutti i regolamenti comunali, la maggior parte dei quali oramai obsoleti ed in contrasto con le nuove normative e con la modernità. Proporremo una modifica organica degli strumenti normativi comunali, in modo da consentire ai cittadini di avere idee chiare e precise sui loro diritti ed i loro doveri ed in quella sede speriamo di ottenere un’ulteriore riduzione dei componenti delle Commissioni ad 8, numero che valutiamo più che congruo perché corrisponde al 25% dei componenti dell’intero Consiglio Comunale”.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia