• Siracusa. "Consiglio comunale in diretta tv", Sorbello rilancia la richiesta

    Sedute in diretta tv del consiglio comunale. Torna a chiederle in consigliere comunale Salvo Sorbello, “anche alla luce delle recenti polemiche, che dimostrano come sia opportuno che i cittadini possano disporre di un’informazione articolata e completa su quanto avviene al Vermexio”. Il consigliere di “Progetto Siracusa” ricorda che la “spesa sarebbe minima  e in ogni caso ampiamente giustificata dalla necessità di garantire la massima trasparenza e un accesso diretto dei cittadini alla vita del Comune”. La stessa diretta video che in passato, ricorda Sorbello, “era stata fortemente voluta dagli esponenti dell’attuale maggioranza”. Il consigliere di minoranza protesta, poi, per la mancata applicazione di una decisione adottata dall’assise cittadina lo scorso anno. “Si tratta della trasmissione delle sedute in streaming, via internet- fa presente Sorbello- Non è nemmeno possibile scaricare l’audio delle sedute dal sito internet del Comune, come si trattasse di successi musicali protetti da diritto d’autore- ironizza- Una città “smart- conclude Sorbello- dovrebbe dare ai cittadini la possibilità di formarsi opinioni corrette e consapevoli”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia