• Siracusa. Debutto strappa-applausi per I Cavalieri di Giampiero Solari, un cast di stelle per il teatro greco

    Applausi al debutto per la commedia I Cavalieri di Aristofane. Lo spettacolo diretto da Giampiero Solari ha regalato sorrisi al pubblico del teatro greco di Siracusa, merito di una messa in scena graffiante e divertente per un’opera di grande attualità. Ironia a go-go per sbeffeggiare i vizi della politica raccontata da Aristofane, 2.500 anni fa, attraverso esseri grotteschi, anche beceri, tutti presi da “una sgangherata corsa al potere e vanitosi della propria ignoranza”, per citare il regista Solari. In fondo, a distanza di secoli, la scena politica sembra essere tornata quella stessa: “comicamente volgare, intrisa di demagogia e populismo”.
    Stellare il cast con Francesco Pannofino nei panni del salsicciaio, Antonio Catania è Demo, Gigio Alberti veste i panni di Paflagone, mentre Giovanni Esposito è Demostene, Sergio Mancinelli è Nicia e Roy Paci, il corifeo. Paci firma anche le musiche dello spettacolo. Il coro è invece formato dagli allievi dell’Accademia d’arte del dramma antico e da Simonetta Cartia.

    728x90_jeep_4xe
    freccia