• Siracusa. Sentenza del Tar: fuori tre consiglieri comunali. Subentrano Armaro, Trimarchi e Spuria

    Cambia la geografia politica in consiglio comunale e cambia per via di una decisione del Tar di Catania a cui adesso si deve dar seguito. Il tribunale amministrativo avrebbe accolto un ricorso, ammettendo la lista “Rinnoviamo Siracusa adesso”. Decadrebbero così i consiglieri Gaetano Favara, Cristina Merlino e Marina Zappulla. Al loro posto dovrebbero subentrare Tonino Trimarchi, Santino Armano e Loredana Spuria. La sentenza del Tar comporterebbe anche lo scioglimento del gruppo misto, in cui Favara era confluito e che non raggiungerebbe, senza il terzo consigliere, il numero minimo di componenti necessario. Domani sera, in consiglio, la surroga e la proclamazione dei tre eletti. E’ probabile che la battaglia prosegua nelle aule della giustizia amministrativa con un ricorso al Cga.

    freccia