• Siracusa. Democrazia Partecipata: vince “Agorà”, un giardino pubblico a Fontane Bianche

    Sono state completate questa mattina le operazioni di spoglio dei quasi 700 voti espressi dai cittadini siracusani per la scelta dei progetti del bando Democrazia Partecipata. Il più votato è risultato il progetto del parco Agorà a Fontane Bianche. La proposta presentata prevede la realizzazione di un giardino pubblico in un’area concessa nel 2019 all’associazione Io Amo Fontane Bianche dal Comune di Siracusa. Si tratta di un lotto di terreno che si trova lungo viale dei Lidi, all’incrocio con via Varese. L’architetto paesaggista Alessandro Bresolin ha elaborato gratuitamente le linee guida della realizzazione.
    Sul secondo gradino del podio, il progetto “Portale della disabilità”. A chiudere il podio virtuale, il progetto Farmacia Letteraria. Nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzata la graduatoria finale complessiva. I progetti verranno trasformati in realtà con fondi che la Regione Siciliana ha previsto per quei Comuni che aderiscono all’iniziativa.

  • freccia