• Siracusa. Depuratore consortile e qualità dell’aria, Fdi: “non si rimanga a guardare”

    Sulla situazione ambientale del quadrilatero industriale Priolo-Melilli-Augusta-Siracusa è intervenuta la deputata regionale di Fratelli d’Italia, Elvira Amata. “Rimanere a guardare, restando con le mani in mano, dopo le segnalazioni ricevute sarebbe stato impossibile per me che sono pienamente consapevole del bisogno spasmodico che abbiamo di individuare uno spiraglio di salubrità per il bene nostro e dei nostri figli”.
    Parole che trovano subito il plauso del commissario provinciale di Fdi a Siracusa, Giuseppe Napoli, che insieme ai dirigenti provinciali di Augusta, Enzo Inzolia e Marco Failla, rilancia l’interrogazione della parlamentare regionale relativa al depuratore consortile di Priolo.
    Sulle condizioni del depuratore delle acque reflue gestito da Ias e sulla qualità nell’aria del quadrilatero industriale, Fratelli d’Italia ha predisposto un dettagliato dossier. “Non è più procrastinabile un piano di riconversione green delle industrie del siracusano, l’inizio delle bonifiche ambientali a carico dei responsabili, la normazione di molte fastidiose sostanze odorigene”, insiste Paolo Cavallaro, dirigente provinciale di FdI.

    foto: Elvira Amata

    image_pdfimage_print
  • freccia