• Pachino. Spedizione punitiva contro un giovane:padre e figlio denunciati

    Sarebbero il titolare di un locale pubblico di Marzamemi e il figlio i responsabili dell’aggressione del 30 maggio scorso, quando un giovane fu colpito con violenti pugni in faccia,dopo avere asportato una somma di denaro. Il giovane, preso con forza dai due, era stato fatto salire a bordo della loro auto e, una volta lontani da occhi indiscreti, era stato aggredito e malmenato. La vittima dell’aggressione è comunque stata denunciata per furto.

    freccia