• Siracusa. Domenica appuntamento con la Primavera Balneare

    Si chiama “Primavera Balneare” ed è l’appuntamento che vede insieme le associazioni più attive nelle contrade marinare siracusane.  Questa mattina la presentazione. Nell’area del Parchetto Oasi Fanusa, domenica, dalle 9 fino al tramonto musica dal vivo, sport, teatro, balli di gruppo, zona ristoro, area PET, animazione per grandi e piccini, circo, acrobazie, expo fotografica, artigianato artistico, workshop e temi sociali. L’ingresso è libero.
    Promotrici delle’evento sono le associazioni Plemmyrion, Comitato Pro-Arenella,  TFM (Terrauzza Fanusa Milocca) e Comunità Civica Cassibile – Fontane Bianche che insieme danno vita al  Coordinamento delle Contrade Marine di Siracusa.
    “I residenti delle contrade marine  hanno deciso ormai da tempo di prendersi cura del proprio territorio in maniera attiva, partecipata e soprattutto organizzata”, spiega Fabio Accolla (Plemmyrion). “Vogliamo dimostrare che attraverso l’associazionismo si può creare sviluppo, dando un colpo di coda al nichilismo siracusano”, gli fa eco Simona Russo (Comitato Pro-Arenella). “Sulla scia del successo del Natale Balneare, verrà proposta una giornata che sarà sintesi delle tante iniziative che si svolgeranno lungo le contrade marine seguendo la stagionalità, all’insegna dello star bene insieme”,  annunciano Francesco Santuccio e Tano Rizza (Associazione Terrauzza Fanusa Milocca). “Obiettivo dell’iniziativa, ribadire e sottolineare l’importanza dell’associazionismo per rilanciare, sviluppare, valorizzare e proteggere il territorio della costa siracusana”,  conclude Raffaele Cacici (Associazione Civica Cassibile-Fontane Bianche).
    Ingressi e zone per parcheggiare: sbocchi 1,2,3 e 4 AMP Plemmirio (sopra la spiaggia della Fanusa).
     

    728x90
    freccia