• Siracusa e Buscemi. Da domani le "Giornate di Primavera" del Fai

    Due di appuntamenti per immergersi, dalle  10 alle  16.30, lungo i viali delle latomie di Santa Venera, del Paradiso e fino all’Anfiteatro Romano. Un percorso che unisce simbolicamente il periodo greco e quello romano, giungendo fino ai resti dell’Arco di Trionfo di Cesare Augusto. Le giornate di primavera del Fai pronte a regalare nuove scoperte anche a Siracusa. Taglio del nastro, domani, alle  10 all’ingresso della cosiddetta tomba di Archimede.
    Questo pomeriggio preview a Buscemi. Nel paesino montano, alle 16, è stata aperta la chiesa tardo barocca di San Sebastiano insieme ad altri luoghi della storia contadina. Anche qui previste visite per le giornate di sabato e domenica, dalle 10 alle 16.30.
    Tra le attività collaterali, rappresentazioni storiche affidate agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice” di via Archia, una conferenza della sovrintendente Beatrice Basile sulla Siracusa Augustea (sabato alle ore 18), concerti di archi davanti all’albero secolare, una mostra fotografica allestita lungo il percorso storico e curata dall’Associazione Officina Fotografica.

    728x90
    freccia