• Siracusa. Elezioni 2012, Gennuso chiede i danni a Crocetta. Che replica: "Non sa quel che dice"

    L’ex deputato regionale,Pippo  Gennuso,  ha avviato un’azione risarcitoria nei confronti del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta. Gennuso chiede i danni morali e materiali per la mancata firma del decreto per reindire le elezioni Regionali  2012 in 9 seggi della provincia di Siracusa, tre a Rosolini e sei a Pachino. Per l’ex parlamentare regionale ci sono “responsabilità anche civili da parte del governatore per non avere applicato la sentenza del Cga, depositata lo scorso 5 febbraio che ordinava l’indizione della mini tornata elettorale”.
    Non si fa attendere la replica del governatore. “Gennuso non sa quello che dice perchè sulle modalità di indizione delle elezioni è stato chiesto dall’avvocatura dello Stato un parere al Cga che si dovrà pronunciare nei prossimi giorni. Sicuramente nessuno vuole impedire  quelle elezioni”.

    freccia