• Siracusa. Espulso un extracomunitario, era stato condannato per porto d’armi e droga

    Ordine di espulsione per un extracomunitario scarcerato dopo aver scontato una pena carceraria.
    L’uomo venne condannato ad undici anni, nove mesi e un giorno di reclusione per i reati in materia di sostanze stupefacenti, di porto abusivo di armi e resistenza a Pubblico Ufficiale. Adesso l’esecuzione del provvedimento emesso dal Questore di Siracusa.

    freccia