• Siracusa. Ex Pirelli, 10 ore integrative settimanali: impegnate le somme

    Integrate le somme necessarie per garantire ai lavoratori Ex Pirelli l’attività lavorativa per conto del Comune, integrata di 10 ore settimanali come previsto dall’accordo siglato nei mesi scorsi e a decorrere dal mese di febbraio. Il settore Risorse Umane di Palazzo Vermexio ha impegnato ulteriori 47 mila 600 mila euro circa che si aggiungono ai 173 mila 500 euro circa precedentemente stanziati. Si tratta, ad ogni modo, di somme che sono a carico del bilancio regionale attraverso lo specifico Fondo. Le ore settimanali previste inizialmente erano 28, con un incremento dal primo febbraio di 10 ore retribuite come integrazione, mentre le altre 20 come sussidio Lsu, lavoratori socialmente utili. In passato i lavoratori ex Pirelli hanno dato vita a diverse manifestazioni di protesta, chiedendo la continuità occupazionale e la stabilizzazione.

    freccia