• Siracusa. Festival del Viaggio e dei Viaggiatori: domani il Premio Custodi della Bellezza a Guerri

    Al via il “Festival del Viaggio e dei Viaggiatori” al cui interno è ospitato il premio nazionale “Custodi della Bellezza”. Giunto alla sua IV edizione, il Premio sarà consegnato domani sera allo scrittore Giordano Bruno Guerri nel corso di una cerimonia che si terrà al Teatro Greco prima della rappresentazione dell’Elena di Euripide.
    Guerri sarà comunque ospite già in mattinata alla cerimonia di designazione del Premio che si terrà domani, sabato 25, alle 10.30, all’ INDA, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Francesco Italia, dell’assessore alla Cultura Fabio Granata, del consigliere delegato dell’Istituto Mariarita Sgarlata, e del Direttore del Museo del Bardo di Tunisi Moncef Ben Moussa. Subito dopo Guerri converserà con Pietrangelo Buttafuoco sulla sua opera, “Disobbedisco”. La cerimonia si concluderà con il ricordo di Sebastiano Tusa, vincitore della scorsa edizione del Premio, affidato a Fabio Granata, Mariarita Sgarlata e Moncef Ben Moussa.
    Il programma odierno del “Festival del viaggio e dei viaggiatori”, prevede l’omaggio a Cesare Brandi, autore del volume “Sicilia mia”; e l’inaugurazione della mostra “Il viaggio di Elena” degli artisti Stefania Pennacchio e Andrea Chisesi, presso la Chiesa dell’ex Convento del Ritiro. Domani, sabato, a Villa Reinmann, altro appuntamento con i caffé letterari: protagonista Davide Brullo, scrittore e blogger, che tratteggerà le figure di tre cantori e interpreti del viaggio, Melville, Kerouac e Chatwin, dei qiali ricorrono diversi anniversari.
    Domenica mattina, in chiusura, incontro-conversazione con Gianluca Barbera. L’autore del pluripremiato “Magellano”, romanzo storico e di avventura, dialogherà con Patrizia Maiorca ed Elena Flavia Castagnino a bordo della motonave Linea d’Ombra della Compagnia Selene.
    Nei giorni del Festival faranno da cornice eventi d’arte e cultura come la mostra dedicata a Caravaggio, l’esposizione di arte contemporanea Ciclopica, oltre alla già ricordata mostra “Il viaggio di Elena”.

    728x90_Alfa
    freccia