• Siracusa. “Fonte Aretusa la ripuliamo noi”: volontari in azione, da Ferdinando Messina a Fabio Granata

    Pulizia in due passaggi questa mattina a Fonte Aretusa, che versava in condizioni particolarmente precarie, per una serie di aspetti. Alle prime luci dell’alba il consigliere comunale Ferdinando Messina si è immerso e ha liberato le griglie dalle alghe che bloccavano il deflusso dell’acqua. Un’attività svolta in maniera autonoma e volontariamente, che non rappresenta, per Messina,  una novità. Subito dopo è toccato a un altro gruppo di volontari, con in testa l’assessore Fabio Granata, fare il resto. Via, quindi, alla rimozione di rifiuti e foglie secche. Soddisfatto l’esponente della giunta retta da Francesco Italia.
    “Ripuliti due Luoghi dell’Anima e del Mito-annuncia attraverso il suo profilo Facebook-  Fonte Aretusa e Giardinetti della Marina. Grazie a tutte le volontarie e i volontari militanti e grazie anche a Ferdinando Messina, consigliere comunale di opposizione, che ha dato una grande mano”. Dal canto suo, Messina fa alcune considerazioni.  “Fonte Aretusa- dice – è l’ultimo posto che andrebbe pulito rispetto alla sporcizia che c’è nel resto, a iniziare dalle periferie e dalle strade comunali e provinciali. E’ lo specchio della città. E’ sotto casa mia e spesso mi adopero per togliere quello che altri lasciano nei dintorni. Se ognuno facesse qualcosa di analogo sotto casa propria, sarebbe sicuramente un apporto positivo per la città”.

    image_pdfimage_print
  • freccia