• Siracusa. Francesco Italia ed Ezechia Paolo Reale, le parole nella notte che ha deciso tutto. Le interviste

    Il neo-sindaco di Siracusa, Francesco Italia, ha seguito le fasi dello spoglio da casa. A risultato ormai acquisito, ha raggiunto la sede del comitato elettorale alla Pizzuta. Rigorosamente in bicicletta. Ad attenderlo amici e supporter ma anche i recenti alleati e gli assessori designati a maggio. Il clima è subito di festa, per una rimonta che si concretizza, sperata ma non così scontata.

    Umore opposto al comitato elettorale di Ezechia Paolo Reale. E non potrebbe essere diversamente. Dopo aver sfiorato l’elezione al primo turno, la corsa del centrodestra si ferma ad un passo dal traguardo. Reale guarda comunque avanti, apre al concetto di “pacificazione” ma conferma di voler presentare un ricorso al Tar relativo al primo turno.

    freccia