• Siracusa. Fusti con rifiuti “sospetti” vicino alla Chindemi, discariche davanti alle scuole

    Fusti di rifiuti, probabilmente addirittura speciali, abbandonati a ridosso dell’istituto Chindemi di via Basilicata, accanto a cumuli di rifiuti di vario genere, ingombranti e non. Uno spettacolo che, oltre ad essere poco decoroso, ha preoccupato per prima la dirigenza della scuola che, attraverso il referente, Marco Vero, ha segnalato il rinvenimento al Comune. Il materiale, nonostante siano trascorsi 10 giorni, non è ancora stato rimosso, con disappunto evidente da parte dei genitori dei bambini che frequentano l’istituto. Si tratta di bimbi anche piccoli, della scuola dell’Infanzia, oltre che della primaria. La sollecitazione che parte dalla scuola, indirizzata all’assessorato all’Ambiente è evidente e determinata.

    Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, tuttavia, non risparmia anche le aree a ridosso di altri istituti scolastici della scuola. Nei pressi della Montessori di via Mazzanti, ad esempio, lo scenario è quantomeno imbarazzante. Anche in questo caso, proprio di fronte all’ingresso della scuola, immondizia di ogni genere fa bella mostra di sè (e ovviamente si fa per dire).

    freccia