• Siracusa. Giornata del prematuro, il viola è il colore della sensibilizzazione

    Il 17 novembre si tingeranno di viola il prospetto principale dell’ospedale Umberto I, la fontana di Diana e decine di altre piazze e monumenti in provincia di Siracusa. E’ la giornata mondiale del prematuro e il viole è il colore con cui anche quest’anno si accompagna la campagna di sensibilizzazione sul tema delle nascite premature.
    Non solo luci per “tingere” i palazzi, saranno diverse le iniziative organizzate dall’Asp di Siracusa attraverso il reparto di Neonatologia e Utin del presidio ospedaliero del capoluogo.
    L’unità di terapia intensiva neonatale di Siracusa è dotata delle più moderne tecniche per l’assistenza ai nati prematuri, con risultati che pongono Siracusa in termini di sopravvivenza al pari della media nazionale ovvero nove prematuri estremi su dieci.

    728x90_jeep_termo
    freccia