• Siracusa. Gli studenti ripuliscono Spiaggetta Aretusa, al loro fianco l’Amp Plemmirio

    Tre classi dell’Istituto Federico II di Svevia stamani hanno ripulito la Spiaggetta Aretusa, sommersa dai detriti a causa del maltempo. L’iniziativa è stata organizzata dalla scuola insieme all’Area Marina Protetta Plemmirio, in collaborazione con la Tekra ed avviene nella Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti nel corso di una sola settimana.
    Gli studenti delle classi 2E, 2H e 4ENO, accompagnati dai docenti Franca Stella, Antonina Pumilia, Luigi Emmolo, Danilo Malarbì e Corrado Fortuna, si sono prima dati appuntamento nella sala “Ferruzza-Romano” nella sede del Consorzio Plemmirio per svolgere attività didattica preparatoria alla Giornata Ecologica. Successivamente, i circa cinquanta studenti, armati di ramazze, guanti e sacchetti della spazzatura, si sono recati nel piccolo arenile sito nel cuore di Ortigia.
    Pochi i rifiuti, differenziati tra plastica, vetro e carta, raccolti dagli studenti e anche dai docenti, coadiuvati dal personale del’Area Marina Protetta Plemmirio. Imponente, invece, la presenza dei detriti portati a riva dalle recenti mareggiate che avevano reso pressoché inagibile l’arenile.
    Sono state necessarie più di tre ore e tanta volontà per liberare dalla sabbia e dai rifiuti anche buona parte della banchina prospicente all’arenile.

  • freccia