• Vastu e Visvamitra Awards, inedito doppio appuntamento a Siracusa

    728x90_jeep_4xe

    Sabato 30 novembre Siracusa ospiterà due eventi di rilevanza internazionale: il convegno “Vastu e l’arte di costruire. Dall’era vedica ai nostri giorni”, e l’assegnazione dei “Visvamitra Awards 2019”.
    “Sono orgoglioso di ospitare un evento di eccellenza che pone al centro un concetto di vita e di partecipazione alla società, che si sta evolvendo e diffondendo dall’Oriente anche al nostro Occidente”: lo ha detto in conferenza stampa il sindaco, Francesco Italia presentando il doppio appuntamento che si terrà all’Urban Center, organizzato dallo Yoga Vidya Onlus, con il patrocinio del Comune e la partecipazione dell’Ambasciata dell’India in Italia.
    I “Visvamitra Awards 2019” mirano a premiare quelle personalità che si sono distinte, nei rispettivi ruoli ed ambiti, per avere affermato il contribuire come dovere sociale di un uomo maturo, chiamato a restituire parte di quanto ha ottenuto in dono dalla vita, dalla professione, dalle proprie qualità.
    Il maestro himalayano Swami Ananda Saraswati, accompagnato da Stefania Rossitto e Stefano Pipitone, ha spiegato come la finalità dei Visvamitra Awards sia quella “di diffondere l’importanza ed il valore del senso di contribuire”. Saraswati, il 30 novembre alle 9.30 terrà una conferenza sul Vastu, l’Arte di Costruire secondo l’antica Tradizione dei Veda, con un focus sui rapporti tra architettura e benessere. “Lo spazio in cui viviamo influenza la nostra mente, le nostre abitudini, il nostro stile di vita, incidendo quindi sulla nostra salute e sul nostro destino. Ha radici antichissime prossime a quelle greche e romane. Radici che la storia sta cercando di comprendere. In questo contesto Siracusa con la sua ricca contaminazione architettonica è testimonianza diretta della possibilità di riunire le architetture di Oriente ed Occidente, costituendo un ponte naturale per unire e avvicinare la cultura indiana con la modernità classica”.

    Questo l’elenco dei premiati:
    – Soumya Ranjan Patnaik (India –Giornalismo)
    – Francesco Fresa – Piuarch (Italy – Architettura e Ingegneria)
    – SIFI Spa (Italy – HR)
    – GUNA Spa (Italy – SCR)
    – Welton Roberto (Brazil – Diritto)
    – Federico Pipitone – ADEMPI (Italy – Start Up)
    – Yasu Jinen (Japan – Yoga and Cultura)
    – Alessia Montani – M’AMA Seeds (Italy, Agricoltura)
    – Giacomo Braglia (Switzerland – Arte)
    – Arianna Squillante (Italy – Medicina Alternativa medicine)
    – Alfio Mammino (Italy – Forze dell’Ordine)
    – Doina Napa (Romania – Medicina)
    – Maria Micieli (Italy – Imprenditoria Femminile)
    – Sindhutai Sapkal (India – Maternità)

    freccia