• Siracusa. Guasti e problemi? Li segnali al Comune con la app: quasi finita la sperimentazione di City Reporter

    Dopo oltre due mesi di sperimentazione, l’applicazione City Reporter è quasi pronta ad “aprirsi” a tutti i siracusani. Promette di rivoluzionare il rapporto tra cittadini e Comune, sfruttando le potenzialità dei telefonini. In particolare, permetterà di segnalare direttamente agli uffici competenti disservizi e problemi nel campo dell’igiene urbana, sulle condizioni dell’illuminazione pubblica e delle strade. Basta inviare una foto attraverso la app.
    Da dicembre ad oggi è stato “sperimentato” dai componenti di due consigli di circoscrizione: Belvedere e Cassibile.
    Buche, illuminazione pubblica che non funziona, rifiuti abbandonati in strada. Sono state le segnalazioni più frequenti. A riceverle, elaborarle e risolvere dipendenti comunali che – insieme ad esperti dello Smart Lab – hanno familiarizzato in queste settimane con il sistema digitale creato per City Reporter. Davanti al loro computer, hanno ricevuto le foto e le segnalazioni girate al settore di competenza e seguite fino alla soluzione, comunicata con un messaggio indirizzato all’autore della segnalazione. Un feedback per testimoniare che tutto è andato a buon fine. Una interazione diretta tra cittadino e pubblica amministrazione, per risposte veloci a problemi di facile soluzione ma spesso “dimenticati” per settimane.
    Ad aprile il lancio definitivo di City Reporter, aperta a tutti i siracusani che diventeranno così gli occhi del Comune in ogni singola strada e per ogni singolo problema di igiene urbana, condizioni delle strade e illuminazione pubblica guasta.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia