• Siracusa. I ribelli della differenziata: dati alle fiamme 4 nuovi cassonetti all’Arenella, ridotti in cenere

    Quattro cassonetti della raccolta differenziata sono stati dati alle fiamme all’Arenella. Erano stati piazzati da pochi giorni per creare una di quelle isole ecologiche in cui conferire i rifiuti (differenziati) dei residenti. Ma qualcuno ha pensato bene di darvi fuoco. Le fiamme hanno ridotto letteralmente in cenere i cassonetti ed il loro contenuto. Erano destinati ad organico, indifferenziato, plastica e vetro. Dovranno adesso essere sostituiti.
    La differenziata ha già i suoi problemi arcinoti a Siracusa, se la si boicotta anche dando stupidamente alle fiamme i nuovi contenitori è difficile pensare che la città possa crescere in qualità del servizio, pulizia e risparmio.

    freccia