• Siracusa. Il direttore dell’Asp incontra i feriti del crollo in Medica: “molto dispiaciuto”

    Come prescritto dai Vigili del Fuoco, è stata disposta la verifica straordinaria di tutti i solai dell’ ospedale Umberto I di Siracusa. Dopo il crollo di una porzione del soffitto nel reparto di Medicina Generale, due camere di degenza sono state “chiuse” per precauzione dopo la verifica statica visiva dei vigili. E il reparto di Chirurgia vascolare è stato temporaneamente accorpato al reparto di Urologia per ospitare, per il tempo dei lavori che saranno necessari, i posti letto di Medicina.
    Intanto, il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore, Lucio Ficarra, si è recato in visita ai due feriti per accertarsi delle loro condizioni di salute. Si è detto profondamente dispiaciuto per l’accaduto e si è complimentato con uno di loro per la prontezza di spirito che lo ha indotto repentinamente, nell’attimo dell’accaduto, ad allertare il suo compagno di stanza riuscendo a scongiurare che potessero subire entrambi danni maggiori.

    image_pdfimage_print
  • freccia