• Siracusa. "Il liceo artistico Gagini rischia di perdere l'autonomia per 25 studenti"

    Il Liceo Artistico “Gagini” di Siracusa, rischia di perde l’autonomia. Lo comunica il deputato regionale Vincenzo Vinciullo che tuona: “Bisogna necessariamente evitare questo scempio nei confronti di uno dei più prestigiosi e importanti istituti scolastici della città di Siracusa!” Il liceo in questione, infatti, per il momento conta 575 studenti quindi appena 25 in meno rispetto ai 600 stabiliti dalla normativa vigente “e questo numero, sicuramente, da qui a settembre – aggiunge Vinciullo – cambierà ancora e si potrà facilmente raggiungere il numero minimo stabilito, mantenendo, di conseguenza, l’autonomia didattica e amministrativa”. Per questo, nei giorni scorsi, il deputato regionale ha presentato un’apposita interrogazione parlamentare all’Assemblea Regionale Siciliana “con la quale – precisa Vinciullo – nel contestare l’operato del Direttore Generale e nel condannare il comportamento dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale, che non si è assolutamente opposto a questo vergognoso provvedimento preso contro gli studenti della città di Siracusa, chiedo di sospenderne l’efficacia e di attendere le nuove iscrizioni che ci saranno di qui ad agosto, in modo da poter mantenere l’autonomia del liceo. Nel frattempo – conclude il deputato regionale – faccio un appello a studenti e genitori di Siracusa, affinché possano adoperarsi per aumentare le iscrizioni al liceo artistico ”Gagini” così da poter raggiungere il numero previsto dalla legge e mantenere l’autonomia istituzionale”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia