• Siracusa. "Il poliziotto, un amico in più", consegnati i premi alle scuole vincitrici

    Si è conclusa con la cerimonia di premiazione di questa mattina la quindicesima edizione del progetto “Il poliziotto un amico in più”, che sensibilizza i più piccoli sui temi della legalità. Il momento conclusivo si è svolto nei locali del liceo Gargallo. I vincitori del concorso “La corretta alimentazione ci fa crescere” hanno ottenuto i riconoscimenti alla presenza della dirigente scolastica, Lilly Fronte e dei rappresentanti dell’Ufficio scolastico provinciale, Cappello e dell’Unicef, Carmela Pace. A consegnare i premi e i gadget della polizia agli alunni, il questore, Mario Caggegi.
    Queste le scuole premiate con le rispettive categorie.
    Per la scuola dell’infanzia, Categoria “Arti figurative e tecniche varie”: Istituto Comprensivo “Chindemi” di Siracusa, elaborato realizzato dagli alunni della 2a Sez. su carta da imballaggio e raffigurante il percorso a caselle del gioco dell’oca con disegni attinenti al tema in argomento.
    Per la scuola primaria, Categoria “Arti figurative e tecniche varie”: Istituto Comprensivo “Carlo V” di Carlentini, elaborato prodotto dalle classi IV sez. B e IV sez. D, consistente in un manifesto dal titolo “Filastrocca dell’alimentazione”. Per la categoria “Opere letterarie”: Istituto Comprensivo “F. D’Amico” di Rosolini, elaborato realizzato dalla classe IV sez. A, presentato sotto forma di filastrocca dal titolo “Per una sana e corretta alimentazione”.
    Scuola secondaria di 1° grado, categoria “arti figurative e tecniche varie”:
    – Istituto Comprensivo “G. A. Costanzo” di Siracusa, lavoro tridimensionale consistente in una scultura composita con allegate citazioni in dialetto siciliano e ricette tipiche dal titolo “La pentola del cibo sano”, realizzato dagli alunni delle classi terze sez. A-B-C.
    Categoria “Opere letterarie”
    – Istituto Comprensivo “S. Raiti” di Siracusa, racconto dal titolo “La scuola di alimentazione” di Sara Puzzo della classe 1^ sez. A.
    Scuola secondaria di 2°grado, categoria “Tecniche multimediali e cine televisive” sul tema “Nutrizione consapevole e sviluppo sostenibile”: Istituto Superiore “Megara” di Augusta, spot su supporto DVD dal titolo “Piantiamola”, realizzato dagli alunni Finazzo Federica, Gigliottino Maria Rita, Grasso Chiara, Mangiavillano Denise, Rocco Claudia.

    728x90_jeep_4xe
    freccia