• Siracusa. Impalcature in acciaio per "sorreggere" viale Teocrito: da lunedì l'assemblaggio sotterraneo

    In tempi estremamente rapidi, forse anche un paio di settimane, viale Teocrito tornerà interamente percorribile. Il tratto chiuso da dicembre, all’altezza con la rotatoria di via del Santuario, verrà messo in sicurezza da lunedì. Nei giorni scorsi è stato completato il sopralluogo all’interno della camera sottostradale lungo la quale scorre il canale San Giorgio.
    Stabilite le modalità dell’intervento straordinario. A partire da lunedi, attraverso i pozzetti verranno calati i pezzi delle particolari impalcature in acciaio Corten che saranno assemblate sul posto. A livello stradale non si vedrà nulla, visto che gli operai si muoveranno sotto la strada.
    Le impalcature, dalle profilature studiate su misura come da progetto, “sosterranno” il soffitto della camera sottostradale su cui poggia proprio il manto di viale Teocrito, all’altezza della rotatoria. Il collaudo statico certificherà la ritrovata condizione di necessaria sicurezza.
    Ma servirà poi un progetto più ampio per risolvere definitivamente il problema, attraverso una riqualificazione delle strutture che, intanto, vengono consolidate per evitare guai peggiori.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia