• Siracusa. In arrivo un altro Street Control, ma a dicembre circolazione strozzata ovunque

    Un secondo street control per la Polizia Municipale di Siracusa. Per rendere ancora più efficace il contrasto al malvezzo della sosta in doppia fila, è stato disposto il ricorso ad un ulteriore sistema di controllo e sanzione in tempo reale, attraverso la lettura delle targhe al passaggio delle auto di servizio dotate di apposita telecamera street control.
    Intanto, però, a dicembre il servizio ha abbassato la guardia. In un mese che richiede mille impegni alla Municipale, “sacrificato” è stato proprio lo street control. In 23 giorni sono stati una decina circa i turni dedicati a questa attività. E la qualità della circolazione cittadina ne ha visibilmente risentito, ostruita quasi ovunque da soste creative e tutte giustificate dall’odioso “cinque minuti e vado via” che non è previsto in nessun codice, men che meno in quello della strada.
    In attesa del secondo street control e dell’agognato gennaio 2020, dicembre è stato un mese a passo d’uomo sulle principali arterie cittadine, specie quelle ad alta densità commerciale. Anche su questo fronte, la città chiede aiuto.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia